OK
MORE INFO
Top Up Down

Tradizione e storia da assaporare


Mangiare a Tarvisio e dintorni

Tradizione e storia da assaporare

Mangiare a Tarvisio significa incontrare la tradizione culinaria della Valcanale che ha subito più volte spostamenti di confini e trova le sue radici in un’armoniosa fusione di piatti e pietanze appartenenti ai popoli italiano (friulano), austriaco e sloveno. 

In un connubio perfetto la cucina delle casalinghe dei singoli paesini propone così in totale disinvoltura il classico frico con la polenta, (tipicamente friuliano), la Jota, una zuppa di fagioli e crauti acidi (tipicamente slovena) o i gustosi Zwetschenknödel, gnocchi di prugne (tipicamente austriaci). Sono molti gli esempi che possono essere citati e che in parte possono essere assaporati nei locali di cucina tipica locale del Tarvisiano.  

Ampia è la scelta di prodotti tipici che possono essere gustati e reperiti in zona.

I grandi pascoli hanno portato alla nascita di un grande formaggio, il Montasio, un vero e proprio figlio della montagna, battezzato con il nome della vetta tanto amata da Kugy. Fresco, mezzano o stagionato, il Montasio può essere reperito direttamente al vicinissimo caseificio di Ugovizza, dove i contadini valligiani conferiscono il latte prodotto nelle malghe della zona. Dalle note più aspre e particolari è il tipico Kuncir, un alimento appartenente alla tradizione contadina, simile ad una ricotta acida da abbinare alle patate lesse. Spettacolare tra i formaggi di produzione locale è la ricotta fresca, reperibile anch’essa presso il Caseificio di Ugovizza.  

Ottimi sono i salumi di suino di produzione locale così come i rinomati prosciutti della vicina località di San Daniele o del paese di Sauris. Da provare la Sasaka, una crema di lardo spalmabile, specialità tradizionale che veniva preparata dalle famiglie contadine e da assaporare spalmata su una fetta di pane nero.

Tra i prodotti che il territorio della Valcanale e Canal del Ferro offre, molto interessanti sono l’aglio di Resia e il Radic di Mont, presidi di Slow Food, ottime salse e preparati con le erbe selvatiche, così come confetture, sciroppi alle erbe e ai fiori di sambuco. 

La tipicità di terra di confine ha fatto sì che nel Tarvisiano nascessero anche molti locali di cucina italiana con specialità di pesce di mare, molto apprezzate dai popoli di oltreconfine, offrendo così la possibilità di soddisfare anche il palato deli amanti della cucina mediterranea con vere e proprie prelibatezze provenienti dal mare.

Infine, ma non ultimo, il Tarvisiano offre la rara opportunità di spingersi in pochi chilometri verso Austria e Slovenia ed arricchire così la propria vacanza di sapori e tradizioni che solo una terra “dei tre confini” può offrire. 

Offerte

ALPI GIULIE SUPER SKI

Valido dall'8 gennaio al 3 febbraio

7 pernottamenti al prezzo di 6

LA MAGIA DEL NATALE

Regala un Natale autentico e ricco di calore alla tua Famiglia

5 notti a 650€ e 7 notti a 850€